Quale programma?

LA SCELTA DI UN PROGRAMMA DI RECUPERO

Ci sono tre principali ostacoli nella guarigione dalla droga o dall’alcolismo. Sono il
desiderio ossessivo, la depressione e il senso di colpa. Il desiderio ossessivo, fisico e
mentale, per la droga o l’alcol sono i principali ostacoli che devono essere superati nel
trattamento. Seconda è la depressione, che il tossicodipendente prova a causa del suo stile di
vita combinato con la difficoltà di trovare piacere nella vita senza droghe o alcol. La terza
barriera è il senso di colpa che risulta dagli atti dannosi e disonesti che il tossicodipendente
commette nel fare uso di droghe o alcol.

Se questi ostacoli non vengono affrontati in modo efficace nel trattamento, un recupero
di successo è quasi impossibile.

Durante la ricerca di trattamenti delle tossicodipendenze, il numero delle scelte e le
variazioni dei metodi possono essere sconcertanti. Indipendentemente da quanti metodi
esaminerete, sono tre le uniche cose importanti di cui tenere conto:

1. Il metodo di trattamento recupera davvero le persone dalle loro dipendenze?
Adesso, sono in grado di prendersi cura della loro famiglia, dei loro bambini? Sono
cittadini responsabili e produttivi?

2.Le persone che completano il programma hanno la capacità di prendere le
decisioni giuste per impedire a se stessi di ricadere nel consumo di droga?

3.La maggioranza di coloro che completano il programma, rimangono liberi da
droghe o alcol per lunghi periodi di tempo dopo averlo completato?

Se un vostro caro soffre di tossicodipendenza, potreste avere solo una possibilità per
aiutarlo. Francamente, c’è sempre la possibilità di un overdose o di finire in prigione prima
di poter riprovare. Dunque è vitale scegliere un programma che abbia dimostrato di portare
le persone al successo, a lungo termine.

Forse vi è stato detto che i tossicodipendenti hanno una malattia incurabile che richiede un
farmaco o più. Se vi è stato detto che l’opzione migliore è la “terapia farmaco-assistita”,
con farmaci come Metadone, Suboxone, Buprenorfina, Subutex, Naltrexone e Antabuse,
rendetevi conto che c’è una possibilità di scelta migliore.

In Europa, “Il Gabbiano” è uno dei principali centri Narconon per la riabilitazione. Si
trova nel Salento, a Torre dell’Orso ed offre un programma che non fa uso di farmaci e
guida una persona attraverso l’apprendimento delle competenze di vita che gli consentiranno
di costruire una nuova vita libera dalla droga.

Il programma Narconon per la riabilitazione dalla droga e dall’alcol, si rivolge all’intera
persona e a tutta la sua vita, rispetto a un programma che maschera i sintomi della
tossicodipendenza con i farmaci e poi rilascia la persona prima che abbia avuto la possibilità
di imparare a vivere libera dalla droga.

Per un recupero dalla dipendenza che duri tutta la vita, è necessario risolvere il problema
del desiderio ossessivo, della depressione e del senso di colpa che mantengono un
tossicodipendente in trappola. Inoltre, un programma efficace deve dare al
tossicodipendente le competenze di vita e la capacità decisionale che gli consentirà di
rimanere libero dalla droga.

Nelle sezioni successive di questo sito, vi spiegheremo queste barriere e il modo in cui il
programma Narconon le supera.