Mio marito era un alcolista

 

“Attraverso questa mia lettera, se fosse possibile, vorrei far conoscere ad altri lettori la mia esperienza di moglie di un ex alcolista: da alcuni anni mio marito era un accanito bevitore con tutte le conseguenze che ne derivavano cioè mancanza di autostima, indifferenza a tutto quello che lo circondava.

Poi grazie all’associazione “Narconon Grifone” che riabilita tossicodipendenti e alcolisti è riuscito a disintossicarsi senza l’ausilio di medicine, tramite un programma che si divide in tre fasi:

1) affrontare l’astinenza con assunzione di vitamine;

2) eliminare le tossine con corse e saune per disintossicarsi;

3) seminari e colloqui per ritrovare l’autostima e reinserirsi nella società.

Se qualche lettore stesse vivendo il mio stesso dramma, può mettersi in contatto direttamente con l’Associazione:

Tel. 095 7893667   Cel. 333 3308492.”

Cinzia Grassi,  Catania.

Salto di Anna Langova