Migliorare per i propri figli – Centro Narconon Piemonte

Chi maggiormente soffre della tossicodipendenza di un genitore sono i figli: vengono trascurati, talvolta maltrattati e sicuramente non ricevono un modello di comportamento adeguato o che gli sarà in alcun modo utile nella sua vita adulta. Ricostruire questo rapporto una volta riabilitato,  creando piano piano un’immagine stabile e positiva di sé che vada a sostituire quella del genitore irresponsabile e tossicodipendente, è fondamentale per il bambino e per la famiglia.

Perciò uno dei motivi per cui molte persone vogliono migliorare e salvarsi è proprio quello di dare “qualcosa di più” al proprio bambino ed evitargli di commettere gli stessi errori, mostrandogli quali comportamenti portano ad una vita felice e quali invece portano solo sofferenza.

Ecco cosa scrive una persona ospite del Centro Narconon Piemonte Onlus riguardo ai suoi miglioramenti personali:

 

Madre e figlioIl mio successo avuto nel fare questo corso è quello di aver acquisito le informazioni per essere una persona giusta e onesta con me stessa. Mi ha anche dato la conoscenza di come si può vivere bene rispettando tutti gli ambiti della vita, ho scoperto che la nostra sopravvivenza dipende solo ed esclusivamente da noi, dalle nostre azioni. Ora so veramente cos’è l’etica e adesso sono in grado di trasmettere questa informazione a chi mi sta intorno, soprattutto a mio figlio.

M.G.

 

Per informazioni sul programma Narconon di riabilitazione e sul Centro Narconon Piemonte:

Telefono fisso: 0141-943753

Cellulare: 331-2947063

Nota: Mother and son by Tobias Koepe is licensed under CC by 2.0